Las Vegas: la “Sin City” del Nevada dove tutto è possibile.

“Las Vegas è Sin City, ti dà veramente il senso di perdizione. Lì può accadere di tutto.”

A

poco meno di 300 miglia da Santa Monica, nel deserto del Nevada, sorge Las Vegas, città simbolo mondiale del divertimento e del gioco d’azzardo.
A meno di un’ora di volo da Los Angeles, Las Vegas risente naturalmente del clima desertico e nei mesi che vanno da maggio a settembre, le temperature superano facilmente i 40 °C e le precipitazioni sono molto scarse.
Molte le opzioni di soggiorno, adatte a tutte le tasche. Si può scegliere di dormire nelle catene di motel a meno di 70$ a notte -per una matrimoniale- o soggiornare in uno dei tanti hotel lussuosi. Il consiglio è quello di scegliere comunque una soluzione nei pressi della strada principale, denominata Strip: questo vi permetterà di girare a piedi e godervi le principali attrazioni che la città offre, senza aver bisogno di utilizzare mezzi di trasporti pubblici o auto private che nelle ore serali, su una delle strade più trafficate al mondo, impiegano un tempo interminabile per percorrere pochi metri. Una possibile alternativa può essere la monorotaia, che percorre la Strip per oltre 6 km, dall’Hotel Sahara al MGM Grand Hotel.

Las Vegas: cosa vedere.

Nonostante la città rappresenti il paradiso del kitsch e il gusto dell’eccesso possa rapidamente stancare, vale la pena passare almeno un giorno –e una notte- in questo luogo unico al mondo, e respirarne l’incredibile atmosfera.
Las Vegas è un crogiolo di temi architettonici differenti: le ricostruzioni di città celeberrime quali Parigi, Venezia e New York, convivono con lo stile medioevale dell’hotel Excalibur, con le piramidi e le sfingi del Luxor Hotel e ancora con i profili di hotel moderni e grandiosi tra i più grandi al mondo, all’interno del quale troviamo i casinò più famosi.
Tutto questo è Las Vegas Boulevard –o Strip- che, lunga poco più di 4 miglia, è certamente tra le strade più celebri al mondo.
Da non perdere una visita Mandalay Bay Resort and Casino: un enorme complesso di edifici dorati, con piscine e fontane grandiose, giochi di luce e di acqua. All’interno anche un enorme acquario, lo “Shark reef“, dove ammirare molte specie di pesci tropicali ed enormi squali.

Ecco il video a 360° della nostra serata a Las Vegas.

Per vedere questo video con un visore VR seguite le istruzioni riportate in questo articolo.

Da Luxor a Venezia.

Gratuito è lo spettacolo di fontane danzanti al Bellagio: ogni 30 minuti a partire dalle 12,00 nei giorni feriali e dalle 15,00 nei festivi e prefestivi, fino a mezzanotte. Davvero grandioso. Il Bellagio ospita anche gli spettacoli del celeberrimo Cirque du Soleil.

Luxor, un hotel-casinò a forma di piramide, che vale anch’esso la pena di essere visitato. Trenta piani di vetro e acciaio con statue e atmosfera in stile egizio. Dal tramonto all’alba un enorme fascio di luce che esce dalla piramide, punta verso il cielo. All’interno, al piano -1, segnaliamo, tra i vari ristoranti, la possibilità di un buon brunch o lunch a buffet, in cui troverete davvero di tutto e potrete trovare riparo dalla calura dei giorni estivi
Se vi avanza un po’ di tempo, non perdete l’occasione di andare Forum Shops del Caesars Palace e godervi una delle attrazioni gratuite più spettacolari di Las Vegas, la nuova caduta di Atlantide, che va in scena allo scoccare di ogni ora.
Se siete amanti dello shopping invece, il luogo ideale è il Grand Canal Shoppes al The Venetian, un enorme centro commerciale in cui non mancano le boutiques dei più lussuosi brand al mondo, edificato all’interno dell’omonimo hotel-casinò evidentemente ispirato al veneziano Canal Grande.

Il consiglio in generale rimane quello di perdervi –anche se solo per 24h- in questa atmosfera davvero unica al mondo, un mix di lusso sfrenato, cattivo gusto, luci, spettacoli grandiosi, gioco d’azzardo, striptease, concerti…non potrete che uscirne affascinati!

Lascia un Commento

Contattaci

Ti risponderemo al più presto.

Non si legge? Cambia testo. captcha txt
santa-monica-torretta-baywatch
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: